Ormoni e ciclo mestruale

Categoria:

ORMONI E CICLO MESTRUALE

Il ciclo mestruale è una sequenza di cambiamenti fisiologici periodici che si verifica nell’apparato genitale femminile, in modo specifico grazie agli ormoni, nell’utero e nelle ovaie. Il ciclo mestruale è necessario per la produzione degli ovociti e per la preparazione dell’utero ad accogliere e sostenere una gravidanza.

Generalmente l’età media della comparsa del primo ciclo mestruale si posiziona tra i dodici e i quindici anni, un momento noto come menarca. L’ultima mestruazione si verifica invece verso i 51 anni (età media in Italia) e viene chiamata menopausa.

Il ciclo mestruale è regolato da ormoni prodotti e rilasciati da strutture situate nel sistema nervoso centrale (ipotalamo e ipofisi) e dalle ovaie. Queste strutture sono dipendenti tra loro e collaborano modulando il rilascio degli ormoni stessi .

Ogni ciclo mestruale può essere suddiviso in tre fasi, basate sugli eventi dell’ovaio (ciclo ovarico) o dell’utero (ciclo uterino). Il ciclo ovarico è costituito da una fase follicolare, una fase ovulatoria e una fase luteale, mentre il ciclo uterino è diviso in fase mestruale, fase proliferativa e fase secretiva.

In sintesi un follicolo prescelto (occasionalmente due follicoli) si sviluppa all’interno dell’ovaio, stimolato dall’ormone FSH (ormone follicolo-stimolante) rilasciato dall’ipofisi, diventando follicolo dominante.
Durante la sua crescita produce estrogeni che stimolano l’endometrio (la mucosa interna all’utero) a ricompattarsi cessando la mestruazione e a proliferare.
Circa alla metà del ciclo, da 24-36 ore dopo l’escrezione dell’ormone LH (ormone luteinizzante), il follicolo dominante “scoppia” rilasciando un ovocita.

Dopo l’ovulazione, l’ovocita vive non più di 72 ore.
Quello che resta del follicolo dominante nell’ovaio si trasforma in una struttura chiamata corpo luteo; questo corpo ha la funzione primaria di produrre grandi quantità di progesterone.
Sotto l’influenza del progesterone, avvengono modifiche all’ endometrio al fine di preparare un potenziale impianto di un embrione e quindi instaurare una gravidanza.
Se l’impianto non si verifica, dopo circa due settimane, il corpo luteo si evolve, provocando una brusca caduta dei livelli, sia di progesterone che di estrogeni.
La diminuzione degli ormoni provoca lo sfaldamento e l’espulsione dell’endometrio.

Lybera è la prima coppetta igienica prodotta in Italia che ti aiuta a vivere più serenamente i giorni del ciclo.

Dott.ssa Francesca Canegallo

Ginecologa presso AIED Genova

Scopri di più

Tag: , , , , ,